flag004

 

(seconda parte)Sopra i 2000 m

Piz Tri.jpg

SCHEDA

 

Piz Tri (m 2308)

Il Piz Tri costituisce l’ultima elevazione della lunghissima costiera che si stacca dal monte Sellero in direzione nord-est. Oltre che da Malonno, un altro itinerario per salire alla cima č quello che parte da Santicolo, frazione di Corteno Golgi. Vista grandiosa su Concarena e Guglielmo, sul gruppo dell’Adamello e sul Bernina.

Itinerario:

Con l’auto bisogna raggiungere Malonno e quindi la frazione di Loritto a quota 995 m e proseguire fino alla localitŕ Pradelbisso (m 1174). Qui si puň parcheggiare nei pressi di una fontana. Il segnavia da seguire č il CAI 95A  su mulattiera fino a cascine Brunň e quindi il CAI 95 che sale nel bosco fino a Fienilvento. Si supera un vasto pianoro detto Laghetto a quota 1950 m e infine si sale la dorsale verso SW fino alla spalla, da risalire verso destra in vista della croce.

 

Guarda le Foto                                                                             Cartografia Ingenia                Mappa

Partenza

quota

Arrivo

quota

dislivello

max

Tempo

Km

Difficoltŕ

Data

Pradelbisso

1174

Piz Tri

2308

1134

 

h. 2.30

 

E

10/08/2013

Nota: il tempo č riferito alla sola salita o all’andata!

 

                                                                          

(seconda parte)Sopra i 2000 m